Il governo dei preti

wd:Q3794286

Il governo dei preti è un romanzo anticlericale del 1870 di Giuseppe Garibaldi, nel quale l'autore racconta le tormentate vicende di un'immaginaria popolana romana, Clelia, di cui il cardinale Procopio si invaghisce follemente. Il racconto, ambientato nella Roma papalina, stigmatizza il radicato oscurantismo, il despotismo e il comportamento libertino di certi prelati.
Read more or edit on Wikipedia

date of publication: 1870
genre: pamphlet

Public
nothing here

editions

  • no edition found
add
add an edition without an ISBN

Welcome on Inventaire

the library of your friends and communities
learn more
Feedback
you are offline