Work

Kabul Beauty School

wd:Q3823458

La parrucchiera di Kabul, titolo originale "Kabul Beauty School. An American Woman Goes Behind the Veil", è il diario-testimonianza della parrucchiera statunitense Deborah Rodriguez, partita per l'Afghanistan nel maggio 2002, la primavera successiva alla caduta dei Talebani, come volontaria dell'organizzazione non profit Care for All Foundation (CFAF). Scritto in collaborazione con Kristin Ohlson, il libro è stato pubblicato nel 2008 edito da edizioni Piemme, con la traduzione di Maria Clara Pasetti. Deborah Rodriguez (chiamata semplicemente nel libro con il suo diminutivo, Debbie) fondò la Kabul Beauty School, la prima scuola per estetiste in tutto l'Afghanistan, e in un secondo momento, sempre adiacente alla scuola, un salone di bellezza, l'Oasis Salon, dove le sue allieve poterono fare pratica con clienti provenienti da tutto il mondo.
Read more or edit on Wikipedia

date of publication: 2007
genre: autobiography

Public
nothing here

editions

  • no edition found
add
add an edition without an ISBN

Welcome to Inventaire

the library of your friends and communities
learn more
Feedback
you are offline